1 2 3

Strategia globale dei trasporti nel Comune di Pirano

Stampa il contenutoCondividiAumenta la dimensione del carattereDiminuisci la dimensione del carattere

Strategia globale dei trasporti nel Comune di Pirano

Una strategia integrata per il settore dei trasporti

Uno degli obiettivi principali dell’Unione europea consiste nell’arrestare il continuo aumento delle emissioni di gas a effetto serra, in particolar modo nel settore dei trasporti. Consapevole del fatto, che la garanzia della mobilità delle persone e delle merci, efficiente e a costi ragionevoli sia un fattore chiave per la competitività del mercato interno dell’Unione europea, la stessa è in cerca di soluzioni che permettano uno sviluppo della mobilità sostenibile, mirate a ridurre e/o eliminare gli effetti nocivi dell’aumento del traffico, in riferimento soprattutto all’inquinamento acustico, ai danni ambientali, agli incidenti stradali, alle malattie respiratorie, alla congestione del traffico, nonché ai cambiamenti climatici...


Al fine di promuovere la consapevolezza della gestione rispettosa dell’ambiente, per quanto concerne la mobilità, il Fondo europeo di coesione, con il cofinanziamento di strategie di trasporto integrate, vuole sostenere e incoraggiare gli enti locali ad agire in ragione della sostenibilità nella pianificazione nel settore dei trasporti.  

Il Comune di Pirano ha aderito con successo al bando di concorso per il cofinanziamento delle operazioni della Strategia integrata dei trasporti nel quadro del programma operativo per l’attuazione della politica di coesione europea per il periodo 2014-2020, pubblicato dal Ministero delle Infrastrutture della Repubblica di Slovenia.


Poiché si tratta di un’area che, ad avviso della cittadinanza, ha un’influenza decisiva sulla qualità della vita, il Comune ha deciso di sviluppare la propria strategia dei trasporti in stretta collaborazione con l’opinione pubblica. Così, nella prima fase, è stato aperto un dibattito pubblico della durata di 30 giorni, nell’ambito del quale i residenti locali hanno avuto la possibilità di contribuire a redigere le proposte per la futura regolamentazione del traffico nella loro area. All’indirizzo di posta elettronica, attivato dal Comune e gestito dall’Impresa Lineal, predlagam@piran.si, sono pervenute più di cento proposte da parte degli abitanti locali, di contenuti quanto mai diversificati. La stragrande maggioranza delle proposte riguardava gli annosi problemi del centro storico di Pirano. Alcuni dei suggerimenti sono stati già vagliati dagli amministratori comunali, mentre degl’altri si sono rivelati un po’ più fantasiosi o bizzarri. Per fare un esempio, uno dei promotori ha espresso il desiderio di realizzare un servizio di gondole, un altro proponeva la realizzazione di un tunnel - o galleria con un nastro trasportatore, un terzo suggeriva degli skateboard elettrici... La maggioranza dei promotori però è convincente e si è detta a favore di una chiusura graduale del centro storico agli autoveicoli, a condizione che il Comune assicuri dei posti macchina supplementari per gli abitanti e collegamenti efficienti tra il parcheggio e le loro abitazioni.

Durante questo periodo, il Comune di Pirano ha svolto anche due dibattiti pubblici. L’11 ottobre 2016, quasi un centinaio di cittadini piranesi si sono riuniti a Pirano presso il Palazzo  Apollonio. Molto elevata anche l’affluenza all’altro dibattito pubblico che si è svolto il giorno successivo presso la sede della Comunità locale di Lucia.


Nello studio sulla strategia globale dei trasporti dovrebbe essere compresa anche la risposta dei cittadini alla domanda, non solo del modo in cui i residenti vogliono vivere nel Comune, ma soprattutto come dovrebbe essere il Comune in cui vorrebbero vivere. Perciò ogni singolo parere risulta ancora più prezioso. Tutte le proposte raccolte dall’estensore della strategia integrata dei trasporti sono state valutate in termini di accettabilità e/o ammissibilità economica, ambientale, territoriale e tecnica. Le rispettive conclusioni saranno presentate al pubblico all’inizio del prossimo anno.

Nel preparare questo documento chiave per il futuro della nostra collettività locale, il Comune di Pirano continuerà a coinvolgere attivamente il pubblico anche in futuro. Con i creatori della strategia integrata dei trasporti, si impegnerà a sviluppare in collaborazione con la cittadinanza un documento strategico globale. L’obiettivo dello stesso sarà ridurre gradualmente gli attuali disagi del traffico, migliorare la mobilità dei cittadini e fornire loro uno spazio abitativo di qualità.



Documenti da scaricare:




Settembre

07

Caserma nel Parco naturale delle saline di Sicciole

Donne in voga

Settembre

08

Faro di Pirano

Fari mostra di pittura di Nina Laloš

Settembre

02

Spiaggia centrale di Portorose

Cinema in spiaggia