1 2 3

Notizie

Stampa il contenutoCondividiAumenta la dimensione del carattereDiminuisci la dimensione del carattere
01.09.2020 12:22

141 primini nel Comune di Pirano

Nel Comune di Pirano sono 141 gli alunni e le alunne a varcare quest’anno per la prima volta le soglie delle sei scuole elementari, tra questi sono tredici che frequenteranno le scuole con programma d’insegnamento italiano. Per la prima volta nella lunga tradizione di ricevimenti dei primini il Sindaco e gli altri collaboratori del Comune hanno deciso che quest’anno i ricevimenti non si terranno perché ritengono che la sicurezza dei più piccoli è al primo posto. Nella dedica a tutti coloro che varcano le soglie scolastiche per la prima volta, il Sindaco ha espresso l’augurio di un indimenticabile primo giorno e un anno scolastico pieno di nuove conoscenze, amicizie e momenti divertenti. In memoria di questa giornata i primini hanno ricevuto il libro Prvošolec nelle scuole elementari slovene ovvero un libro illustrato in italiano nella Scuola elementare Vincenzo e Diego de Castro.

Durante le vacanze scolastiche il Comune di Pirano ha commissionato numerosi lavori di investimento e manutenzione in cinque scuole elementari e due scuole d’infanzia. Nella SE Ciril Kosmač di Pirano è stato fatto il risanamento da umidità e della pavimentazione nello studio dentistico ed è in corso l’elaborazione della documentazione di progettazione per il miglioramento della sicurezza stradale che include anche un’area manovra. Nella scuola periferica di Portorose è stato risanato il recinto del campo sportivo ed è stato completato il rinnovo dello scarico delle acque meteoriche. Il Servizio autonomo investimenti del Comune di Pirano ha risanato il tetto della SE Lucia, la pavimentazione nei guardaroba, la scala di pietra e sistemato aree esterne sicure vicino all’uscita antincendio.

Gli alunni e le alunne della SE Sicciole avranno presto una nuova aula ed è in corso l’elaborazione della documentazione di progettazione per la costruzione di due nuove aule. Anche il Centro di abilitazione Elvira Vatovec Strugnano ha una nuova aula e il tetto risanato. Nella scuola periferica della SE Vincenzo e Diego de Castro Pirano a Sicciole è stato sostituito il recinto del campo da giochi e a breve sarà sostituita la pavimentazione della palestra nella scuola a Pirano. I lavori di risanamento nelle scuole d’infanzia comprendevano il risanamento del sentiero nel parco da giochi della scuola d’infanzia Mornarček a Pirano e la sistemazione di un accesso sicuro dal marciapiede presso la sezione Barčica a Portorose. I lavori di preparazione per la costruzione della nuova scuola d’infanzia a Lucia includono le ricerche geomeccaniche del suolo. In giugno il Comune ha adeguato il campo da gioco a Pirano presso lo stadio che ora vanta di attrezzi da fitness per esterni, una zip line e un ponte oscillante. Nel parco da giochi Barka presso il centro commerciale a Lucia verrà invece sostituito lo scivolo.

Il primo giorno di scuola i marciapiedi, le vie e le strade che conducono alle scuole saranno piene di bambini che rappresentano il gruppo più vulnerabile degli utenti della strada. Per questo motivo tutti gli utenti della strada sono invitati a rispettare scrupolosamente le regole della circolazione stradale, di moderare la velocità e le modalità di guida, in particolare in prossimità delle scuole, degli asili e delle biblioteche. Ogni anno all’inizio dell’anno scolastico si prendono cura della sicurezza dei bambini anche i volontari della Società Faros e i vigili del fuoco volontari, che in collaborazione con il Consiglio per la prevenzione e l'educazione nel traffico del Comune aiutano i bambini il primo giorno di scuola, soprattutto durante l’attraversamento della strada sui passaggi pedonali in prossimità degli istituti scolastici. Oltre ai volontari saranno presenti anche gli agenti di polizia della Stazione di polizia di Pirano e i vigili urbani dell’Ispettorato e Vigilanza Intercomunale del Comune di Pirano e del Comune di Ancarano. Il Consiglio coglie quest’occasione per ringraziare di cuore tutti i volontari per la collaborazione nel garantire un percorso sicuro a scuola.